Testata  
               
 
HOME IL PAESE L'ORATORIO LE CHIESE GLI EVENTI LA CATECHESI IL BEATO L'ARCIPRETE FOTO
 
               
 
S. STEFANO S. MARIA S. LORENZO S. GOTTARDO BARBIGNANO V. FALCK SANTUARIO
 
     
          San Gottardo  
 
San Gottardo

Vicino al fiume Albano vi era rozzamente dipinta, in una piccola cappella “sita in un loco umile e oscuro”, l’ immagine del Santo, la quale riscuoteva un culto assai diffuso non fra i donghesi, ma anche fra i molti paesi vicini.
Per poter raccogliere i sempre più numerosi devoti, l’ allora arciprete Carlo Manzi, il 21 giugno 1652 pone la prima pietra di quella che è l’ attuale Chiesa di S. Gottardo.

Dopo nove anni lo stesso arciprete, il primo maggio del 1661, benediceva la chiesa, il 13 marzo 1833 si stipulava l’ atto per la costruzione del bel portico; nel 1866 l’ arciprete Don Cesare Adreani raccolse offerte per acquistare la seconda campana, e nel 1870 fu fusa l’ altra che venne poi posta sul campanile nel 1883.

L’ organo fu costruito dal fabbricante Prina Fernando di Monza , venne inaugurato nel 1877; nel 1902, franato il muraglione di sostegno al piazzale, si impose la ricostruzione immediata del muro stesso e l’ allargamento del piazzale ormai troppo piccolo di fronte al crescente afflusso di devoti; nello stesso anno venne donata anche l’ultima campana.

Nel 1938 fu eseguito il restauro generale della chiesa; nel 1959, in occasione del decimo centenario della nascita di S. Gottardo, venne rifatto il tetto, dopo che tutta la popolazione, dimostrando notevole generosità portò le ardesie sul colle del santuario.

 
 
Parrocchia S. Stefano - Via Don Giovanni Manzi, 40 - Dongo (CO) - Tel: 0344.81.233 - Mail: info@parrocchiadongo.it