Testata  
               
 
HOME IL PAESE L'ORATORIO LE CHIESE GLI EVENTI LA CATECHESI IL BEATO L'ARCIPRETE FOTO
 
               
               
          Un Beato di Dongo: Enrico Rebuschini  
 
Beato Enrico Rebuschini

Enrico Rebuschini è nato a Gravedona sul Lago di Como il 28 aprile 1860 da famiglia benestante, frequentò gli studi primari e secondari nella sua regione fino all’ ottenimento del diploma di ragioniere.

Superata a fatica l’opposizione paterna nel 1885 andò a Roma alunno del Collegio Lombardo e dopo tre semestri di studio all’ Università Gregoriana, fece ritorno in famiglia per una grave malattia.

Il 27 settembre 1887 entrò fra i Camilliani a Verona, fu ordinato sacerdote il 14 aprile 1889 da Mgr. Giuseppe Sarto, oggi S. Pio X.


Tranne due brevi periodi in casa di formazione, svolse tutta la vita sacerdotale tra i malati, a Verona dal 1891 al 1899, poi a Cremona fino alla sua morte, avvenuta il 10 maggio 1938; in questa città fu anche per 34 anni economo della casa di cura San Camillo e superiore per 11 anni.

Era un uomo sereno, sensibile ai bisogni, accogliente, di grande equilibrio; scosse salutarmente la città di Cremona e il suo Ordine Religioso.

Preghiera al Beato Enrico Rebuschini

Dio di immensa carità, che hai insegnato al Beato Enrico a percorrere la via dell’ amore nel servizio ai malati, fa che, per sua intercessione, pratichiamo costantemente il comandamento della dilezione verso gli infermi, e lieti, accoglienti e molto umani, rendiamo testimonianza della carità di Cristo che continua a operare nella Chiesa.

 
 
Parrocchia S. Stefano - Via Don Giovanni Manzi, 40 - Dongo (CO) - Tel: 0344.81.233 - Mail: info@parrocchiadongo.it